Mary Challans (Renault)

(a cura di Nimei)

Mary Renault nacque in Inghilterra nel 1905 e studiò a Oxford. poco prima della seconda guerra mondiale, divenne infermiera e iniziò a scrivere nei pochi momenti di riposo dal lavoro. Dopo la fine del conflitto, si trasferì in Sudafrica dove visse per tutta la vita, scrivendo con lo pseudonimo di Mary Challans.

I suoi romanzi accennano al lesbismo, anche se in gran parte delle sue opere trattano di omosessualità maschile. Le Ultime gocce di vino (Tea 1999) e The Charioteer ne sono due esempi, e il primo non è mai uscito dal catalogo a conferma della sua grande popolarità.

Mary visse con la partner, Julie Mullard, per cinquant'anni, fino alla morte, nel 1983. Le sue opere sono spesso paragonate a quelle di Marguerite Yourcenar (altra scrittrice di libri sull'omosessualità maschile). Acquistò notorietà con i suoi romanzi storici, ambientati in particolare nella Grecia antica e in Asia minore (The last of the summer wine, 1956, trad. it. 1992; The mask of Apollo, 1966, trad. it. 1993; The Persian boy, 1972, trad. it. 1975) o incentrati sul mito di Teseo (The king must die, 1958, trad. it. 1959; The bull from the sea, 1962). Tra gli altri romanzi si ricordano The charioteer (1953), storia in parte autobiografica sull'omosessualità femminile, Fire from heaven (1970) e Praise singer (1978).

 

Articoli:

http://flcenterlitarts.wordpress.com

http://marywhipplereviews.com

 

E' severamente vietato riprodurre il contenuto di questa pagine. Ogni abuso sarà punito.

torna all'home page